METEO NUMERI D'EMERGENZA MAPPA / CARTINA GALLERIE FOTOGRAFICHE RUBRICA CONTATTI MAPPA DEL SITO AREA RISERVATA
Mensa scolastica
..
spaziatore
Nei giorni interi di scuola è funzionante una mensa scolastica situata nello stabile che ospita la Scuola dell'infanzia di Montagnola. I pasti sono preparati e distribuiti dal personale della cucina della Scuola dell'infanzia.

spaziatore
Menu scolastici
..
.. ..
..
..
..
..
..
spaziatore
spaziatore
spaziatore
spaziatore
Ordinanza concernente l'ammissione alla refezione scolastica

L'ammissione degli allievi delle Scuole elementari alla refezione scolastica è regolata dalle seguenti direttive stabilite dal Municipio:

1) La refezione scolastica è stata istituita per ospitare gli allievi abitanti nelle frazioni del Pian Scairolo e al Lago, come pure a scopo sociale per aiutare le famiglie in difficoltà.

2) Capacità indicativa massima degli spazi: 40 allievi.

3) Priorità alla refezione scolastica è data agli allievi abitanti nelle frazioni del Pian Scairolo e al Lago, verso le quali non è funzionante il servizio di trasporto a mezzogiorno.

4) Se vi sono posti disponibili possono essere ammessi, nell'ordine, anche gli allievi con i seguenti requisiti:
  • di famiglie monoparentali il cui genitore che ha la custodia deve lavorare;
  • qualora entrambi i genitori fossero impossibilitati a rientrare al domici­lio durante il mezzogiorno (da giustificare);
  • con situazioni famigliari particolari, segnalate dai Servizi sociali riconosciuti;
  • con un genitore in precario stato di salute comprovato da certificato medi­co;
  • in caso di situazioni o eventi eccezionali.
5) Nel caso in cui il numero delle richieste dovesse superare il numero dei posti disponibili, la selezione sarà fatta tenen­do conto anche del reddito lordo del lavoro e di altre fonti di entrambi i coniugi, con un limite di Fr. 70'000.–.

6) La refezione scolastica sarà funzionante nei giorni interi di scuola previsti dal calendario scolastico. I bambini di prima elementare possono usufruire della mensa a partire dalla seconda settimana dall'inizio della scuola nel mese di settembre. La Direzione può, per motivi particolari, derogare a questa indicazione.

7) Le tasse per pasto sono stabilite in Fr. 6.– fino ad un reddito di Fr. 70'000.– e in Fr. 10.– per redditi superiori a ­Fr. 70'000.–. Le stesse potranno essere modificate annualmente dal Municipio.

8) La domanda di ammissione dovrà essere inviata ogni anno alla Direzione dell'istituto scolastico tramite l'apposito formulario, allegando la documentazione ­ri­chie­sta entro i termini indicati.
In caso di iscrizione tardiva, a dipendenza dei posti disponibili, la Direzione deciderà senza obbligatoriamente ­appli­care le indicazioni al punto 3 e 4.

9) L'autorizzazione a frequentare la refezione scolastica vale solamente per un anno scolastico. La famiglia è tenuta a presentare annualmente la documentazione necessaria.

10) In caso di assenza del bambino alla mensa i genitori, o chi per essi, sono tenuti ad informare il/la docente titolare o la Direzione; senza giustificazione il pasto verrà fatturato.
In caso di malattia del bambino non è necessaria la giustificazione.

11) I bambini iscritti sono tenuti alla frequenza regolare secondo le indicazioni stabilite con la Direzione. In caso di mancato rispetto la Direzione può revocare l'autorizzazione alla frequenza.

12) La Direzione dell'Istituto scolastico deciderà sulle domande di ammissione, tenuto conto della documentazione ­presentata e di eventuali verifiche sull'ef­fettivo bisogno della famiglia. Contro la decisione della Direzione è ammesso reclamo al Municipio ­entro 15 giorni.

Collina d'Oro, 25 febbraio 2008 / Ris. Mun. 159
spaziatore
..
spaziatore
Direttore Scuole comunali
Matteo Cavadini
 
T. 091 986 46 35
F. 091 986 46 28
spaziatore
Vice direttrice Scuole comunali
Nathalie Crivelli
 
T. 091 994 81 91
F. 091 986 46 28
spaziatore
spaziatore

© Comune di Collina d'Oro / Contenuti / Realizzazione / Pagina aggiornata il 12.01.2018